Domanda:

Quali sono le fasi del ciclo di risposta sessuale? Sono diverse nell'uomo e nella donna?

Risposta:

Il ciclo di risposta sessuale viene genericamente diviso in cinque fasi, diverse nell'uomo e nella donna sia nei tempi di insorgenza che nella durata.

Fase 0 (Desiderio):
in questa fase emerge nel soggetto la tensione emotiva che lo porta a cercare di raggiungere l’oggetto del proprio desiderio, del proprio interesse e il corpo non subisce alcuna modificazione visibile.
Fase 1 (Eccitazione):
la fase dell'eccitazione è estremamente variabile in ogni soggetto e consiste in una serie di modificazioni fisiologiche, sensoriali (che possono coinvolgere tutti e cinque i sensi) e psichiche (come l’immaginazione). Le principali modificazioni sono l’accelerazione cardiaca, la tensione muscolare e l’erezione del pene nell’uomo; mentre nella donna appaiono la vasocongestione pelvica, la lubrificazione e la dilatazione della vagina.
Fase 2 (Plateau):
in questa fase assistiamo a un aumento progressivo dell’eccitazione e delle modificazioni fisiologiche ad essa collegate. La fase di Plateau ha una durata estremamente variabile da persona a persona a seconda delle stimolazioni e delle preferenze di ognuno di noi ed ha anche un diverso andamento nell'universo maschile e in quello femminile
Fase 3 (Orgasmica):
La fase orgasmica è quella in cui tutta la tensione sessuale accumulata durante le fasi precedenti trova la sua manifestazione concreta provocando, sia nell'uomo che nella donna, sensazioni molto intense e piacevoli accompagnate da una vera e propria perdita di controllo momentanea
Fase 4 (Risoluzione):
Nella fase di risoluzione il corpo maschile ritorna a uno stato di rilassamento con conseguenti modificazioni di tipo fisiologico; il sangue che era presente e inturgidiva gli organi genitali defluisce rapidamente; il respiro, il battito cardiaco e la pressione sanguigna ritornano ai livelli normali.
Durante questa fase in genere, mentre le donne possono essere in grado di rispondere a nuove stimolazioni quasi immediatamente (pluriorgasmo), gli uomini attraversano un momento di mancata risposta (periodo refrattario) che varia notevolmente da persona a persona.

Come già detto, la durata, l'intensità e la risposta sessuale legata ad ogni fase è fortemente influenzata dalla reattività individuale di quel momento, dal luogo e da tutte le condizioni favorevoli e/o avversative che possono registrasi nello sviluppo del ciclo di risposta sessuale.

Per questo motivo non è mai opportuno individuare problematicità di qualsivoglia genere senza prima aver valutato attentamente le condizioni presenti durante il rapporto sessuale.

 

 

 

Hai bisogno di maggiori informazioni?
Vuoi parlarne direttamente con un sessuologo?

PRENOTA SUBITO UNA CONSULENZA SESSUOLOGICA ONLINE

Contattaci

1000 caratteri rimanenti

Testimonianze

Ho utilizzato ii servizi del Centro e mi sono trovato di fornte ad una eccellente professionalità ed una grande umanità nei rapporti. Davvero consigliato.
Franco Di Mare
L'equipe del Centro è stata semplicemente eccezionale. La loro professionalità e la loro competenza sono davvero importanti e aiutano chi si rivolge a loro per risolvere le proprie difficoltà
Antonio Rossi
Abbiamo consultato il Centro per un problema di coppia e siamo stati aiutati in modo davvero empatico e partecipativo. La consulenza sessuale che ci è stata fornita ha contributo in modo determinante alla comprensione e alla soluzione del nostro problema. Grazie a tutti.
Giovanni Bianchi
Seguici sui Social Network

Via Nazionale Adriatica 7/A
66023 Francavilla al Mare CH
info @ sessuologopescara.it